Artigianato Fiorentino, un must italiano

  • -
artigianato-different-academy

Artigianato Fiorentino, un must italiano

Tags :

Category : News

artigianato-different-academyL’artigianato fiorentino fa parte del nostro patrimonio culturale da centinaia di anni, ed è l’insieme di tutti quei mestieri antichi e affascinanti che popolano le botteghe di Firenze attirando cittadini, e soprattutto turisti.

La lavorazione manuale degli utensili risale a millenni fa, ma solo nel Rinascimento l’artigianato ebbe quel salto di qualità artistica mirato a produrre oggetti utili ma anche belli esteticamente, dato che in quel periodo alla scultura, all’incisione e alla pittura venne data un’importanza assai maggiore rispetto che nel Medioevo.

Ecco che allora gli artigiani diventano artisti, portatori di un sapere e un talento unici da tramandare di generazione in generazione.

Proprio su questa base il Comune di Firenze ha poggiato l’idea di sviluppare corsi di artigianato per i ragazzi under 35, curati dall’Officina Creativa by Artex, per imparare i vecchi mestieri fiorentini da esperti artigiani. Grazie al progetto Arti e Mestieri ai giovani si apre un mondo dal sapore antico che li trasporterà attraverso la storia di Firenze, e i suoi mestieri che ancora oggi affascinano il mondo e rendono celebre la nostra arte. Il progetto è partito a gennaio e durerà tutto febbraio, è gratuito e abbraccia gli studenti di licei artistici ed altri istituti oltre che qualsiasi altro interessato che abbia meno di trentacinque anni.

L’oggetto dei corsi sono principalmente la ceramica, la stampa d’arte e acquaforte, l’intarsio e la scultura del legno.

Firenze punta infatti a diventare città creativa Unesco per l’artigianato con sei progetti in sviluppo per la candidatura. Il 2019 sarà quindi l’anno in cui Firenze si candiderà ed è una curiosa coincidenza che il 2019 sia anche il cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci.

Insieme alle celebrazioni per questa ricorrenza la città si impegna quindi con molti progetti a diventare capitale dell’artigianato 2019, portando con sé un notevole bagaglio di patrimonio culturale che affonda le sue radici negli albori del Rinascimento.